A Sanremo non si spengono mai le luci…ad riaccenderle cè Martina Sposaro Una Miss X Sanremo 2024 PDF Stampa E-mail

Successone alla sala della federazione operaia Sanremese per Una Miss e Lady X Sanremo 2024…per dire No al Femminicidio, organizzata dai fratelli Dino e Massimo Civale la manifestazione, che si è svolta Domenica 11 Febbraio, è stata magistralmente condotta dalla bravissima giornalista – speaker radiofonica Simona Daversa con la regia live di Massimo Civale.

Venti le partecipanti   si dividono nelle due  categorie MISS e LADY, oltre alle prime classificate fasciate: “Una Miss per Sanremo 2024” Martina Sposaro 20 anni di Genova, premiate le altre partecipanti : Benedetta Bani         età 17   Livorno Fascia Pasta Morena, Jessika Campisi           età 16   Saronno milano fascia sponsor  Sara Cool,3)Felicia Francesca Miraglia età 17 massafra (ta) Fascia Eleganza 4)Vanessa Di Dio età   17    Policoro (Matera) MODA, Anna Cupi                  età   17    Pontedera   (Pisa) Fotoromanzo, Giorgia Albertini     età 16   FIRENZE Napoletani Nel Mondo , Isabella Pederzani    età 17 camporosso CINEMA.  Per la categoria Lady la fascia di Una Lady X Sanremo 2024 e stata assegnata a Elena Calce di Sanremo. Altre premiate: Tiziana Condina        età 48 – ventimiglia ReteitaliaTV ,Claudia Corsetti età 55 Ceprano - Frosinone

Iaria Peluso età 44 – roma Napoletani nel Mondo,Adriana Borcea età 55 – romania STAMPA

Maria Oproiu   età 66 – Cirò Marina Romania fascia No al Femminicidio,, ​​Claudia Corsetti Social

 Miki Leca   Fascia Eleganza. Le stesse sono state dirette dalla coreografa Modella Sara Joe.

Ringraziamo per la stretta collaborazione: Pasta Fresca Morena di Ventimiglia, Sarah Cool del Cis di Nola ei stretti collaboratori del gruppo 29 luglio di Dolce acqua  . Le vincitrici di Una Miss per Sanremo 2024 parteciperanno per il diritto alle finali di Un Volto X Fotomodella e Ragazza Cinema OK. i super concorsi dei fratelli Dino e Massimo Civale.

Una “Miss per Sanremo 2024”, è stata organizzata dai fratelli Dino e Massimo Civale ed in particolare quest'ultimo ne ha curato ogni dettaglio e la regia, con la fattiva collaborazione del gruppo 29 luglio di Dolceacqua diretto responsabile dal Ivano Anfosso. Nel ristorante Decò di Sanremo  durante il pranzo, il regista Massimo Civale ed il suo collaboratore Massimo Guerritore hanno provveduto alla consegna degli attestati e delle medaglie di riconoscimento a tutte le  partecipanti. Alle 16.30 al teatro della federazione operaia sanremese ha avuto luogo le riprese coordinate dall'operatore regista Rino Mazzariello per Rete Italia TV.it, la tv online degli italiani nel mondo.

Tra gli ospiti la bravissima cantautrice Alessia Ramusino Ambasciatrice UNICEF e scrittrice l’attore Andrea Fenu, la show girls Lilly, la cantante dance Ale G , l’esibizione della Scuola MUSHIN DOJO KARATE VENTIMIGLIA per l’auto difesa. «Come anticipato le concorrenti sono state protagoniste di un flash mob … per dire STOP alla violenza contro le donne di tutto il mondo, in particolare hanno voluto dedicare un minuto di raccoglimento per un’ultima delle vittime del femminicidio.

Lo stesso evento è stato già patrocinato nelle scorse edizioni dal Comune di Sanremo impegnato con il Centro Antiviolenza Provinciale per la tutela delle donne vittime di abusi e violenze e dall'Associazione sociale Donne a Testa Alta. Le nostre ragazze nella mattinata sono state protagoniste di questo flash mob in piazza Colombo per dire “No alla violenza contro le donne”. Sotto lo sguardo di una folla curiosa e impressionata, per manifestare percorrendo le principali vie di Sanremo, colorandole di rosso, unite in una suggestiva ed emotiva coreografia. Image
 
Pros. >