Coronavirus, von der Leyen: dal 27 dicembre parte la vaccinazione in tutta l'Unione europea PDF Stampa E-mail

L'Agenzia europea per i medicinali (Ema) potrebbe autorizzare il vaccino Pfizer-Biontech il 21 dicembre. La campagna di vaccinazione in Ue inizia il 27, 28 e 29 dicembre, ha annunciato la presidente della Commissione -

 La presidente della Commissione Europea Ursula von der Leyen ha annunciato che in Ue le vaccinazioni contro il covid-19 cominceranno il prossimo 27 dicembre.  "Il 27, 28 e 29 dicembre inizierà la vaccinazione in tutta l'Unione europea", ha annunciato la presidente della Commissione europea su Twitter. -

 L'Agenzia europea per i medicinali (Ema) potrebbe autorizzare il vaccino Pfizer-Biontech il 21 dicembre. "E' il momento dell'Europa. Insieme proteggiamo i nostri cittadini. Siamo più forti insieme", conclude Von der Leyen. Anche il Papa torna a chiedere un accesso ai vaccini e alle cure contro il Covid anche per i più fragili. "Rinnovo l'appello ai responsabili politici e al settore privato affinché adottino le misure adeguate a garantire l'accesso ai vaccini contro il Covid-19 e alle tecnologie essenziali necessarie per assistere i malati e tutti coloro che sono più poveri e più fragili". ha detto nel suo messaggio per la 54a Giornata Mondiale della Pace. Speranza: "Prudenza, percorso non breve ma strada giusta" "Se tutte le procedure di verifica sul vaccino Pfizer Biontech da parte di Ema e di Aifa saranno completate favorevolmente nelle date previste, l'italia partirà con le prime vaccinazioni al personale sanitario il 27 dicembre. Il governo italiano ha lavorato negli ultimi giorni per favorire una simbolica data comune di avvio delle vaccinazioni nell'unione europea. Ci vuole ancora molta prudenza e il percorso non sarà breve, ma la strada è quella giusta". Lo scrive in un post su Facebook il ministro della salute Roberto Speranza. 

(Fonte Rai News)

Image 

 
Pros. >