Italiani nel mondo, Nissoli (Fi): interrogazione su green card per contrattisti Usa PDF Stampa E-mail

Il Governo, nella persona del Vice Ministro Giro, ha risposto in maniera positiva assicurando la propria attenzione verso i dipendenti in difficoltà

Oggi, l’on. Nissoli (Coordinatrice di Forza Italia in Centro e Nord America), in una interrogazione in Commissione esteri, ha chiesto al Governo “di farsi carico delle esigenze degli impiegati italiani a contratto negli Stati Uniti che non hanno cittadinanza statunitense o green card, affinché essi possano continuare a svolgere il loro servizio, essenziale per la rete diplomatico-consolare, in condizioni ambientali ottimali”.

Il Governo, nella persona del Vice Ministro Giro, ha risposto in maniera positiva assicurando la propria attenzione verso i dipendenti in difficoltà e l’impegno “ad esplorare con il Dipartimento di Stato soluzioni alternative praticabili anche in un’ottica di necessaria reciprocità”.

 
Pros. >