Firenze: Si apre una voragine di 200 metri nel centro cittą PDF Stampa E-mail

Una voragine di duecento metri per sette di larghezza si è aperta in pieno centro a Firenze, sul Lungarno Torrigiani, tra Ponte Vecchio e Ponte alle Grazie.

Il cedimento è avvenuto attorno alle 6.30, danneggiando una ventina di auto che erano parcheggiate in sosta. Intorno alle 11 ad allargare la voragine un nuovo crollo di circa dieci metri del manto stradale.

 

A provocare il cedimento sono stati due guasti ad un tubo dell'acqua. Guasti che hanno causato anche l'allagamento della voragine sommergendo in parte le vetture cadute all'interno. L'acqua è stata poi asciugata dai vigili del fuoco intervenuti sul posto con la polizia e la municipale. Il Lungarno è stato chiuso al traffico. Disagi per migliaia di famiglie e scuole della zona.

La procura ha aperto un'inchiesta. Due palazzi sono stati evacuati. Nessun ferito. Image

 
< Prec.   Pros. >